Visualizzazioni totali

mercoledì 21 ottobre 2015

tutto è sempre più semplice di quanto sembri

questa mattina mi guardavo allo specchio mentre mi facevo la doccia (trattavasi del bagno dell'albergo) e mi vedevo bello. cioè, fisicamente bello. sto invecchiando, ma sto invecchiando bene. per quanto possa durare non si sa, ma così è. ieri sera abbiamo cenato in un bel ristorante, e dove ci trovavamo non è facile mangiare così bene. ad un certo punto arriva uno più o meno della nostra età ma con una faccia veramente da pirla. accompagnato da una trentenne bella ma soprattutto affascinante. l'impressione è che fosse una escort, anche se di modi non così marcatamente escortistici. questo pirla non lo era solo di faccia ma anche per quello che diceva. ad un certo punto sia io che il collega ci accorgiamo che questa ci guarda, ripetutamente. ok, per quanto sfatti dai 300 km macinati in auto (dal sottoscritto, aggiungo), stavamo ancora più o meno in tiro, ma secondo me lei ci guardava perché era in imbarazzo per il fatto di essere con il pirla. ad ogni modo uscendo dal ristorante abbiamo fatto il conto di quanto sarebbe costata quella serata al pirla se di escort si trattava. cena in quel ristorante + albergo + prestazione = 5/600 euro, non meno. pirla al cubo.
vabbè, per quanto riguarda la parte sportiva, al calcetto stasera non ho rinunciato e non sono neanche arrivato al pelo. bella partita, che abbiamo vinto di cinque, con qualche fallo di troppo in campo, anche miei. non cattivi, ma di mestiere. ma stasera avevo voglia di vincere e ho vinto. abbiamo trovato un bravo portiere, ligure-apuano, terra di grandi sportivi. ho deciso che sarà il mio portiere. ho rinunciato al ristorante improbabile, che non mi sembrava il caso dopo 40 ore fuori da casa. naturalmente se non vado io non va nessuno. anche questa è leadership. buona notte a tutte e tutti.

11 commenti:

  1. fare i conti in tasca ad uno con la faccia da pirla è spettacolare, ma invecchiare bene lo è ancora di più.

    ^_^

    bn ntt runner

    RispondiElimina
  2. Ecco la vera leadership: quella che decide soprattutto cosa NON si fa.

    RispondiElimina
  3. Invece io mi vedo dieci anni in più se mi guardo. Ieri sera mi sono messa in punizione, alle 21 a letto senza cena...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco Fra, io leggo di 'ste cose e sempre più mi rintano nel mio eramo... :)

      Elimina
  4. "avevo voglia di vincere e ho vinto"

    Eh, fosse sempre cosi semplice :)

    RispondiElimina
  5. E' sempre una bella soddisfazione guardarsi allo specchio e trovarsi piacenti, a maggior ragione se si sta "invecchiando bene", come dici tu.

    RispondiElimina
  6. Purtroppo, invece, colleghe "belle ma soprattutto affascinanti" non ce ne sono (quasi) mai.

    RispondiElimina
  7. Bella la soddisfazione di avere il controllo sul proprio corpo.

    RispondiElimina
  8. Cioè... ecco che fine avevi fatto!! :)

    Moz-

    RispondiElimina