Visualizzazioni totali

giovedì 14 gennaio 2016

meglio. un pò almeno

stasera sono andato a correre. sono arrivato a casa presto, e sono sceso sulla Martesana prima delle sette. settecento metri in più dell'altra sera, grosso modo alla stessa velocità. un successivo km di scarico fatto abbastanza "veloce". una Martesana con tanti runner e jogger. ho visto passare un paio di "ripetutari". uno aveva un passo da dio. probabilmente anche quindici o vent'anni meno di me. una autentica scheggia. mentre io annaspavo a 5' e 35" al km questo mi è passato a 3' e 50". mi è venuto in mente quando la scorsa primavera uno mi chiese "se anche io fossi un atleta", guardandolo come si guarda un abitante di una galassia sperduta. sono solo la pallida copia di un atleta. a chi mi ha chiesto se ho spedito la mail al gruppo del calcetto dico sì, l'ho spedita. una mail direi "assertiva". reazione scontate: "la settimana prossima ci sono", "Francesco non mollare", "vedo di coinvolgere un amico", e via discorrendo. non ho risposto praticamente a nessuno. li lascio decantare un po'. tanto il campo è comunque prenotato, loro non lo sanno. lunedi faccio i conteggi. domani intorno alle 20 inizia un evento sportivo stanziale. che finirà circa 22 ore dopo. non vi ho mai parlato di questa cosa. diciamo che è eredità di un passato che mi ha assegnato il ruolo di "istruttore". è abbastanza una rottura di coglioni, ma sono da anni vittima di questa sindrome di Stoccolma che non mi fa staccare. che volete fare, così è. notavo sull'home banking che ho appena pagato la 90° rata mensile del mio mutuo. vuol dire che sono a metà mutuo. mi sembra ieri che sono entrato nel mio bilocale almodovariano. il disco di Skunk Anansie dice poco ma "love someone else" è un singolo che spacca. buona notte amiche ed amici, sto a pezzi stasera.

7 commenti:

  1. Ciao, Francesco! Chissà se leggendo il tuo blog mi torna la voglia di correre! Intanto, ti leggo, poi vedremo...

    RispondiElimina
  2. Beh, direi che fai bene a farli decantare un po'...altrimenti poi ci ricascano, sapendo che tu ci metti una pezza...

    RispondiElimina
  3. Fatto bene con mail, ma secondo me almeno una volta dovresti dar buca te. Di sfizio solo per vedere come se la cavano.

    RispondiElimina
  4. Quel singolo di Skunk Anansie spacca sul serio. Che voce quella donna, pazzesca.

    RispondiElimina
  5. Ti ho sempre immaginato in un bilocale almodovariano, sai?
    Mi ci figuro anche una pianta in un vaso bianco.

    RispondiElimina
  6. IO dovrei avere ancora una dozzina di rate su 180 circa.
    :)

    RispondiElimina