Visualizzazioni totali

martedì 12 aprile 2016

Filippo aveva ragione

oggi si doveva correre. perché andava testato il fisico dopo la mezza di domenica, perché al martedì di solito si corre. non che ne avessi granchè voglia. e c'era pure qualche timore; infine, dulcis in fundo, sapevo di arrivare a casa non tanto presto. e infatti prima delle sette e mezza non ho potuto togliere giacca e cravatta. cambio veloce e alle otto meno venti sono partito sulla mia amata Martesana. certo tardino, ma piena di runner e jogger all'inverosimile. e allora la voglia mi è venuta. il ginocchio ha iniziato a fare meno male, il polpaccio affaticato l'ho disteso facendo passi corti, la schiena non mi è sembrato un gran problema. e ho pensato a Filippo. che è il mio fisioterapista (minchia come me la tiro, "il mio fisioterapista") che qualche mese fa mi ha detto "se hai la schiena contratta devi andare forte e non piano". come dare torto al tuo fisioterapista? e allora ho accelerato anziché scaricare. deciso a fare 10 km abbastanza tirati. terzo km a 5' e 14", passaggio ai 5 km in 26' e 40", settimo km a 5' e 15", ultimo km, il decimo, di nuovo a 5' e 15". alla fine questi 10 km percorsi in 53' e 20", 5' e 20" al km di media, con una escursione bassissima tra il km più veloce e quello più lento (5' e 14" e 4' e 25"). se non erro, terzo miglior  10 k dell'anno. io lo so che dovrei "specializzarmi" sui 10/12 km. che dovrei fare ripetute e fartlek e lasciar perdere le distanze più lunghe. che così facendo probabilmente nel giro di poco tempo scenderei sotto i 50 minuti. ma io corro per avere sensazioni positive, e soprattutto per provare le tante varietà della corsa. e a proposito di sensazioni, che abbia ragione Filippo? al momento non sto certo peggio di come stavo oggi pomeriggio. la prova del nove però sarà domani, che c'è anche il calcetto tra l'altro.....
buona notte a tutte e tutti, globalmente si intende.
 

12 commenti:

  1. Ma tu in foto sei quello vicino al tizio con occhiali?...... Uh!!!

    RispondiElimina
  2. io lo taglierei...sembri troppo smagrito in volto.
    secondo me non ha ragione Filippo...ma fai un po' di stretching prima di correre ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non è che sembro smagrito, io sono smagrito, nel senso che a furia di fare sport sono dimagrito. si, faccio stretching anche se non tantissimo, sebbene la verità è che lo stretching andrebbe soprattutto fatto a fine seduta, e quella è una cosa che faccio poco.

      Elimina
    2. male molto male...devi riscaldare i muscoli e dopo decontrarli
      si lo so che sei dimagrito, lo scriventi.Però sei più serioso, senza pizzetto sei un bambolotto :P

      Elimina
    3. come no, un peluche.....

      Elimina
    4. no, quelli trattengono la polvere, danno allergia :)))

      Elimina
  3. Io non ti vedo smagrito, ti vedo in forma.

    RispondiElimina
  4. Comprendo benissimo il tuo voler dare spazio alle sensazioni anzichè al miglioramento a tutti i costi perchè anch'io corro così ;) spesso mi spingo su distanze lunghe proprio perchè mi lascio andare e smetto di guardare i tempi.

    RispondiElimina
  5. Viso serioso Francesco perchè? Tutto mi sembra ok..e poi se Filippo aveva ragione che problema c'è?
    Sei in forma atletica..
    Abbraccione!

    RispondiElimina
  6. A me sembri più stanco che altro. E ci sta.
    Ma pure in forma eh..

    RispondiElimina
  7. Secondo me il pizzetto ti rende più interessante, ma a me il pizzetto piace di suo quindi forse faccio poco testo.
    Continuo a sentirti teso però è spero di sbagliare.

    RispondiElimina