Visualizzazioni totali

venerdì 12 agosto 2016

matrix

non si tratta di Marco Materazzi, glorioso difensore della beneamata, ma di quella famosa scena del primo "Matrix" (ma in realtà quel film non c'entra una mazza con quello voglio dire) della "pillola rossa, pillola blu" non per parlare di schiavitù, ma solo per evidenziare che questa estate mi mette di fronte a un bivio. potrei anche dire quadrivio, ma bivio ci sta perché è evidente che devo prendere una strada. devo? bah, ni. io non sono come altri. io basto a me stesso più di altri. ho più possibilità di non raccontarmela. ma anche se ho fatto sempre professione di realismo, ci sono cose dove il realismo non serve. o meglio, le mutande sono comode, servono, ma io di notte preferisco dormire senza.
in questi giorni sono stato bene. grazie al cazzo, in mezzo alla ricchezza si sta bene. mi viene in mente sempre una scena di mia figlia in mezzo a quella ricchezza, mi pare due estati fa. la sua faccia fu bellissima, uno stupore così candido e innocente. io ci sono abituato da anni, ormai. e poi anche con la capostipite entro in modalità faccia da culo e risulto naturalmente simpatico. inoltre mi sono mosso, anche troppo. ho fatto il giardiniere acrobatico, e credetemi all'inizio sembrava una scena veramente improbabile, e avrei pagato per sapere cosa pensavano quelle persone là sotto. ho fatto il bagno in un torrente ghiacciato di montagna, e mi sono fatto male anche al dito medio del piede sinistro, ma chi se ne frega. ma il bagno l'ho fatto anche guardando una isola praticamente disabitata, e dopo ho provato pure l'ebbrezza di guidare un 250 cv.
non ho corso, ho rimediato facendo mezz'ora questa mattina, a 5' e 31" al km, quindi facendo poco meno di 5 km e mezzo. giusto per sgranchire le gambe, perché questo fine settimana sarò a casa. e mi tocca, non per dovere ma per piacere, di fare un lungo. sveglia presto e via lungo la Martesana. poi a ferragosto vedremo, non so che cosa mangio stasera a cena, figuriamoci il resto.
Diaframma, "desiderio del nulla".

4 commenti:

  1. Il giardiniere acrobatico? ...posta una foto!!!!

    RispondiElimina
  2. piacerebbe anche a me provare un po' di questa ricchezza, chissà che effetto mi farebbe. credo lo stesso che a tua figlia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quelle persone comunque spendono tutto. è più facile che hai più tu sul conto corrente.

      Elimina
  3. Beh, te la sei goduta, in questi giorni. Evviva!

    RispondiElimina