Visualizzazioni totali

mercoledì 3 agosto 2016

mercoledi mattina

messo da parte il post non runneristico sulla mafia da me conosciuta in gioventù e non solo quello (secondo me un bel post, ma ultimamente non mi caga nessuno, che devo dire), torniamo a raccontare di running. questa notte ho dormito da dio, e quando ha suonato la sveglia non capivo bene in che sistema solare mi trovassi. fatto stà che me la sono presa molto ma molto comoda per tirarmi su dal letto. insomma, sono sceso sulla Martesana dopo le sette. tradotto meglio, non potevo fare tanta strada. allora mi son detto "facciamo sette km a buona andatura?". la temperatura mi ha aiutato, e i miei sette km li ho fatti in 37' e 17", cioè a 5' e 19" al km. che è un bell'andare, a quell'ora e con un solo caffè lungo nello stomaco. lo dico a bassa voce, credo di essere abbastanza in forma. forse parecchio in forma, consideratto che siamo in piena estate. il sesto km l'ho fatto a 5' e 07". lo dico con un pò di malcelato orgoglio: questa mattina a parte tre o quattro schegge (ma uno faceva il ripetutaro), che conosco bene, superavo tutti e tutte (cioè, le runnerine quando le superavo mi voltavo sempre a gurdarle, sapete com'è....). anche questa mattina, come altre volte, ho beccato uno che superato ha sentito la cosa come se fosse stato un mix tra un'onta e lo stupro della fidanzata. e ha accelerato. cioè, ha provato a starmi attaccato. io ti capisco. hai vent'anni meno di me. trovi ciò insopportabile. ma, per prima cosa, cambia abbigliamento, che con quei pantaloncini grigi sei ridicolo. secondo, hai vent'anni meno di me. quindi allenati e non rompere i coglioni. tu sai quanto mi "costa" a 50 anni fare 7 km al 3 agosto a 5' e 19"? a proposito, oggi mio papà compie gli anni. e ne fa tanti. bravo il mio papà, ti voglio bene. buon proseguimento di giornata a tutte e tutti. io vado a comprare la canottiera del mio gruppo. a me non piace correre in canottiera, ma solo gli sciocchi non cambiano idea.

10 commenti:

  1. auguri al babbo, il mio li fa domani
    e buona corsa :-)

    RispondiElimina
  2. Giuste considerazioni Francesco, considerando poi il clima di questi ultimi giorni( non so a Milano) e un solo caffè nello stomaco di prima mattina come colazione!
    Bravo!
    Abbraccione!

    RispondiElimina
  3. ma come non ti caga nessuno? e noi che abbiamo letto e commentato ieri ed oggi?
    ed io sono pure in vacanza :P
    sul farsi il culo, sono d'accordo...quello che è giusto è giusto, ci vogliono attributi non indifferenti a correre il 3 agosto a Milano, bravo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siete sempre in meno a commentare :(

      Elimina
    2. Eccomi!!! Non manco all'appello.
      Ma proprio tutte le runnerine sono carine? ;)

      Elimina
    3. No. Ma apprezzo l'abrogazione con cui si cimentano

      Elimina
  4. Forse in generale si è sempre meno a commentare. Nonostante la mia situazione sia sempre stata un po' di "nicchia", un po' per colpa mia e un po' forse a causa degli argomenti che tratto, nonostante tutto c'è stato un periodo in cui avevo anche 7/8 commentatori diversi a post. È vero, lo so che paragonato a certe situazioni non è proprio niente, ma paragonato a tutto il resto e agli anni in cui ho aperto un blog nel mio caso era una situazione carina. Tutto 'sto discorso per dire che ho la sensazione generale che il commentare i blog sia un'attività in calo, anche nel caso di blog molto letti e pubblicizzati attraverso i vari social, secondo me.

    RispondiElimina