Visualizzazioni totali

venerdì 25 novembre 2016

I'm tired

ve l'avevo detto che per il momento l'acqua dalla Martesana non l'hanno tolta? no, non ve lo avevo detto, e ve lo dico ora. perchè solo ora? perchè questa mattina, nonostante mi sia sparato 1000 km di auto in due giorni, tra Friuli e Veneto, dovevo troppo andare a correre e correre all'aria aperta. certo, stavo a pezzi. benchè abbia un'auto comoda, il disagio alla postura si fa sentire a posteriori. e poi non parliamo del tempo. sarà da dieci giorni che Milano non vede il sole (io l'ho visto per 20 minuti mercoledi mattina in Friuli) e francamente mi sarei un pò rotto il cazzo. approfittando del fatto che oggi avevo due incombeneze personali in mattinata, sono uscito poco prima delle otto, in una tregua dalla pioggia che è durata giusto il tempo di fare una sgambata di 7 km, perchè più di quello non sono riuscito a fare continuativamente. sette km in 40' e 26", cioè a 5' e 46" al km. poi un km di defaticamento per tornare a casa e farmi una meritata doccia a cui è seguita l'assunzione di una barretta energetica che non avevo il tempo per fare colazione. andrà meglio domenica mattina. tornando sulla Martesana, con le piogge di questi giorni di acqua ce n'è anche tanta..... insomma, sembra un naviglio serio se vogliamo dirla.
per il resto che dire.... sono preoccupato per un mio amico. secondo me gli sta venendo l'alzheimer. si dimentica le cose. all'inizio la mettevamo sul ridere, adesso c'è poco da ridere. non trattiene veramente nulla. stavo pensando di prenotargli una visita da un neurologo, a sua insaputa. è veramente imbarazzante, ma secondo me va fatto. stasera ho una serata che è tutto un enorme punto di domanda. però mi sono piaciuto se penso alla velocità con cui l'ho organizzata. si è trattato di ispirazione. e a proposito di ispirazione, questa è la foto che in questo momento campeggia sui miei profili facebook e whatsapp. e credo che ci starà per molto tempo. buon fine settimana a tutte e tutti.

5 commenti:

  1. fai bene a portare il tuo amico dal medico.Per l'alzhaimer, pochi lo sanno, ma l'insorgenza è abbastanza precoce, nel senso che i primi sintomi compaiono già intorno ai 55 anni e sono ben visibili con una risonanza magnetica al cervello.Ma potrebbe essere anche l'uso coca, non si conosce mai nessuno abbastanza!!!
    Detto questo, la tua vignetta non la condivido o meglio, solo in parte.
    ciao!

    RispondiElimina
  2. Ma glielo hai detto al tuo amico che sei preoccupato per lui?
    La serata è andata bene? Sì!? Mi fa piacere.
    E comunque buon fine settimana.
    :)

    RispondiElimina
  3. Mi spiace molto per il tuo amico e credo dovresti fargli comprendere, con il dovuto tatto, la tua preoccupazione.

    RispondiElimina
  4. Quanti anni ha? L'amico?
    Il talento esiste eccome...

    RispondiElimina
  5. Le cose dettate dall'ispirazione molto spesso sono quelle più speciali.

    RispondiElimina