Visualizzazioni totali

sabato 18 febbraio 2017

sensazione (e che allenamento mi è uscito questa mattina!!!!)

"le due dita rappresentano due scenari diversi. a sensazione, si verificherà il primo scenario". e tenendo conto che io sono cintura nera di razionalità, 'sta roba delle sensazioni andrebbe codificata un attimino. è stata una settimana bella ed impegnativa. a tratti è stata molto bella, a tratti molto impegnativa. ieri sera ho evitato una uscita in un locale in Brianza per un semplice motivo: ero stanco morto. ho visto una partita di calcio sul divano e sono andato a dormire ben prima di mezzanotte. questa mattina sono andato a correre; senza particolare voglia devo dire. cosa che in sé non è un problema, visto che la voglia a correre me la faccio venire senza se e senza ma. ma chissà che razza di prestazione avrei fatto, c'era da domandarsi. invece mi sono messo lì di buona lena, con la testa che ha iniziato a macinare pensieri, che poi erano i pensieri della settimana. in Via Adriano ancora un po' mi facevo investire perché non volevo fermarmi al rosso, e ho perso una manciata di secondi. supero il Lambro e arrivo a Vimodrone, dove giro al semaforo del parchetto, che lì sono circa 7,7 km e torno indietro. le gambe me le sento abbastanza bene, e il ritorno mi sembra buono. giro ai 10 km in 56'46", che non è un brutto tempo considerato che oggi l'obiettivo era macinare un po' di km in più. nel mentre penso se devo arrivare a 15 o a 16 km. sarebbe meglio la seconda, ma so che quando arriverò in melchiorre gioia saranno 15 spaccati (ormai conosco le distanze a memoria sulla Martesana). accelero persino un po'. undicesimo a 5'36", quattordicesimo a 5'29", quindicesimo (ed ultimo) a 5'27". mi fermo a 15,01 km fatti in 1h 24'45", 5'39" al km. bell'allenamento, con la piena consapevolezza che non ho dato il massimo. lo dimostra il fatto che dopo aver bevuto alla fontanella del parchetto faccio i 420 metri di defaticamento verso casa a 5'49", che non è proprio una corsetta defaticante. insomma, un po' a sorpresa è uscita 'sta roba. detto questo, ora vado a fare l'istruttore e quindi raggiungo i miei. buon fine settimana a tutte (soprattutto) e tutti.

11 commenti:

  1. Bella roba France'... a Roma pioggia uggiosissima e voglia di niente... non istruisco nessuno e manco i miei vado a trovare (anche se sono a un tiro di schioppo e non nella regione affianco..). Stasera cinema pesante probabilmente. Vogliono farmi vedere Manchester by the sea. E sarebbe stato meglio Manchester Chelsea...

    RispondiElimina
  2. Buona giornata runner sempre più costante nonostante l'impegni.

    RispondiElimina
  3. Non raramente, quando penso che otterrò risultati positivi va malissimo e quando invece faccio qualcosa pensando che sarà deludente, ottengo risultati eccellenti.
    La tua corsa è stata una ulteriore conferma di come le aspettative non servano a molto :-D

    RispondiElimina
  4. Ahia Francè, dobbiamo rivedere il defaticamento allora XD
    Io invece ieri non ho rinunciato alla birra, la volevo da troppo tempo e mi sono ubriacato :p

    Moz-

    RispondiElimina
  5. Chissà quale dito vince allora :D
    Buon we ;)

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. Semaforo pedonale attraversato col rosso

      Elimina
  7. Pensare a come si sta bene dopo aiuta a vincere l'inerzia/pigrizia iniziale.

    RispondiElimina
  8. correre la domenica ancora non mi viene...
    è ancora il mio giorno libero!

    RispondiElimina
  9. Io il sabato sera arrivo sempre stanca morta. Spero di riprendermi verso l'estate perché in questi mesi di uscite di sabato non ne ho mai volute fare.

    RispondiElimina