Visualizzazioni totali

mercoledì 22 marzo 2017

incontri blogger-runneristci

in ormai oltre 10 anni da blogger ho incontrato tantissimi altri blogger. certo, principalmente donne ma anche tanti uomini. nel mio blogroll vi sono tanti siti e blog di running, e tra questi quello di FranzIsRunning, che a sua volta segue con una certa frequenza pure il mio. siamo anche collegati tramite garminconnect e facebook. insomma, siamo due testimonial perfetti dell'epoca dei social! ieri mi ha proposto di correre assieme, rendendosi disponibile a venire sulla Martesana. ieri sera non potevo per i motivi che sapete, ma stasera sì e ho accettato di buon grado. pertanto stasera, dopo una giornata in cui ho fatto andare la carta di credito in modo importante per una giusta causa (il mio guardaroba) e ho fatto una breve ma intensissima litigata con un cliente testa di cazzo leggermente disturbato, ci siamo incrociati dove si interra la Martesana in Melchiorre Gioia e ci siamo fatti assieme 10,3 km, da lì fino al Lambro e ritorno. e meno male che eravamo assieme, perchè da solo non so mica se li avrei fatti quei km. siamo andati abbastanza bene, visto che ci abbiamo impiegato 57'34", a 5'36" al km. oddio, sono andato bene io, Franz poverino si è dovuto sorbire la mia andatura da pippa runner, lui che viaggia tranquillamente a 5' al km sulla mezza. perdonami, ma di più stasera non potevo fare. giuro che andrò meglio la prossima volta. anche perchè sono obbligato ad andare meglio, tra l'altro, se voglio fare la Sarnico-Lovere. però ammettilo Franz, ti sei potuto gustare però dei pezzi di Martesana mica da ridere stasera, andando "piano" hai potuto guardare queste non dico bellezze ma particolarità. per me sono scontate, conosco ogni metro del mio naviglio, ma per te sono autentiche novità. tornando a stasera, sommando il riscaldamento e il defaticamento ho fatto 11,37 km. ora di correre credo non se ne parli fino a domenica. ma mai dire mai, solo gli sciocchi non cambiano idea.

10 commenti:

  1. la giusta causa.....ahahhhh!!!!!

    RispondiElimina
  2. E bravi ;)
    Lo shopping selvaggio é cosa buona e giusta

    RispondiElimina
  3. Beh, bello vedersi per correre insieme.
    Sì, bello!

    RispondiElimina
  4. Uhè, ho apprezzato tantissimo. E come ho avuto già modo di dire, mi hai dato una grande opportunità di fare uno scarico di una gara, che serve a livello di testa e di gambe, in maniera simpaticissima
    E dal punto di vista turistico, sì, devo dire che mi ha sorpreso, io che la Martesana la conosco dall'esterno (Cernusco, Vimodrone, Cologno) fino a piazza Costantino e poi basta. Ho potuto vedere la comunità martesana di cui parlo nel mio post di ieri sera: viva, pulsante, ritmata, in giro col cane, fiorita, ben equipaggiata di ristoranti e piazze e nicchie della memoria (il monumento a Gorla che non conoscevo).
    Insomma, grazie di tutto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quando dico che la Martesana è bellissima mica lo dico ad minchiam !

      Elimina
  5. Ehehe, l'ho intravisto qui da te, l'altro blogger runnerista :)
    Molto molto bella questa cosa: non solo ci si incontra, ma lo si fa col tema del proprio blog :)

    Moz-

    RispondiElimina
  6. Sono contenta per il vostro incontro :)

    RispondiElimina
  7. Io, se posso, corro sempre con qualcuno.
    Così non mi annoio

    ele

    RispondiElimina
  8. L'ultimo shopping selvaggio che ho fatto è stato per un obiettivo, il prossimo in attrezzatura da arrampicata. Ma stavolta almeno ho scelto uno sport in cui non mi svenerò del tutto.

    RispondiElimina