Visualizzazioni totali

mercoledì 1 marzo 2017

running time, friendship time, deciding time

questa mattina sapevo che c'era lo slot per andare a correre. doveva essere ed è stato lo scarico dopo la mezza di domenica. dopo 48 ore, sciogliere le gambe era fondamentale. sapevo anche che avrei corso con la pioggia. pazienza, si corre lo stesso. poi questa mattina c'era un motivo in più per andare a correre. non era un buon motivo e neanche un cattivo motivo, era semplicemente un motivo. la sveglia è stata una mazzata, dormivo come un angioletto. ma lo sapete, non è la sveglia ad impedirmi di andare a correre. per essere uno scarico non è neanche andato male: 8,2 km, fatti in relativa scioltezza, in poco più di 47 minuti. 5'48" al km, dice il mio garmin. adesso ignoro quando capiterà il prossimo slot. ma di sicuro lo troverò, statene certi. voto: 8
lunedi la mia amica A. ha compiuto 50 anni. che sembra ieri che ci siamo conosciuti, lei sposata da poco, io da lì a pochi mesi. entrambi separati in brevissimo tempo. stasera c'era il primo festeggiamento, quello per pochi intimi (il festone sarà nel fine settimana, che mi ricordo quello dei suoi 40 anni, in un locale in Mecenate: quante fidanzate/i fa era per entrambi?). e ovviamente, anche se Mariella sorriderà sfottendomi un po', era nel "mio" ristorante che si è festeggiato. quando il cerchio ristrettissimo esce la sera, la serata è una gran bella serata. noi 4 sappiamo tutto l'uno dell'altro. al limite lo sappiamo in un tempo differito. "the love affairs" ovviamente l'argomento principe, dove quel "love" lo dovete prendere molto ma molto in senso lato. naturalmente si partiva da lei, ma poi tocca anche agli altri. e altrettanto naturalmente sapete che sto scrivendo questo post con un significativo tasso alcolico in corpo. voto: 9 e mezzo.
oggi sono stato parecchio su whatsapp. nelle conversazioni tanto si è detto, tanto si è pensato, ancora tanto si è detto. io ad un certo punto ho pensato che fosse il tempo di decidere. e lo penso anche adesso. buona notte amiche ed amici.

7 commenti:

  1. Mi verrebbe tanto da dire che quando "tanto si dice e si pensa, poco si decide".. che sembra un'aforisma da feisbuc.. però ogni tanto qualcuno c'azzecca...

    RispondiElimina
  2. Beh, allora buona decisione, ma da sobrio :')

    Moz-

    RispondiElimina
  3. Il tempo di decidere.
    Sembra il mio motto.

    RispondiElimina
  4. Il titolo in inglesano di 'stapagina mi fa abbastanza schifo.
    Sei proprio milanese, eh!?

    RispondiElimina
  5. E' molto piacevole quando c'e' quella intimita' per cui si discute di affari amorosi o erotici.
    Era una cosa che trovavo deliziosa del mio periodo di principiante scambista/orgiasta.

    RispondiElimina