Visualizzazioni totali

venerdì 10 marzo 2017

Venerdì sera

Sono dai miei, abbiamo finito cena e adesso sono seduto sulla poltrona della cucina all'angolo del termosifone. Guardo mio papà e mia mamma. Li vedo veramente tanto invecchiati.

11 commenti:

  1. Accade. Ma sono ciò di più vero e tangibile che l'amore può esprimere.
    Tutto cambia. Ma l'amore dei genitori per i figli rimane per sempre.
    E vederli invecchiati intenerisce.
    Non so tu, per me è così.

    RispondiElimina
  2. Come te stasera sto guardando mio padre. È così raro e quando succede ho la consapevolezza di essere fortunata. Sì invecchiano vero. Ma sono qui.

    RispondiElimina
  3. Se c'è una cosa che mi pesa é proprio questa. Il non essere presente se dovessero aver bisogno di me.
    Per quanto i miei siano giovani sono spesso protettiva nei loro confronti...

    RispondiElimina
  4. io,i miei, li vedo sempre con gli stessi occhi da ragazzino... non riesco a vederli invecchiati ;-)

    RispondiElimina
  5. Una sensazione sicuramente strana...

    Moz-

    RispondiElimina
  6. Fanno tenerezza.
    E anche male, penso.
    Perche' essi invecchiano e ci ricordano del fluire del tempo, la dimensione spirituale della vita, nella quale c'e' anche la morte.

    RispondiElimina
  7. Mio padre se n'è andato quasi 3 anni fa, a 69 anni. Non riesco neanche a cominciare a spiegare cosa mi provoca questo post.

    RispondiElimina
  8. E che male al cuore vederli invecchiati.

    RispondiElimina
  9. Beh dai, comunque ci sono ancora e da quello che ho capito sono anche molto autonomi.

    RispondiElimina