Visualizzazioni totali

domenica 21 maggio 2017

sabato e domenica

in questo weekend ho fatto tante cose, compreso tamponare un povero cristo al semaforo, che adesso mi sembra di avere l'auto di uno slavo malavitoso anni '90. ho tamponato sabato mattina mentre andavo a raggiungere il mio amico franz, proprietario del blog qui a fianco, per fare la corsa del suo quartiere, ovvero la StraForla (dove forla sta per quartiere forlanini). centinaia di bambini a fare la 3 e la 6 km, una ventina di adulti a fare la 12 km. partenza alle ore 11, con parecchio caldo. nel seguire franz sono forse partito un pò troppo velocemente. dopo qualche km l'ho lasciato andare libero di sfogarsi, coì ho potuto così tenere l'andatura consona alle mie gambe e alla caldazza preprandiale. alla fine i 12 km li ho fatti in 1h06'22", che direi che va bene per quella che si può definire una tapasciata urbana. e non sono neanche arrivato ultimo, il che è tutto dire. dopo pranzo ho raggiunto i miei e mia figlia. questa mattina volevo fare qualche km di scarico a rivoli, solo che c'era un pò di arietta e insomma... mi ha preso allo stomaco e dopo poco più di 4 km sono dovuto tornare a casa. fatto quello che c'era da fare mi son detto "vabbè facciamo ancora un paio di km". in definitiva, tra primo e secondo tempo ho fatto 6 km e mezzo. tra ieri e oggi 18 km e mezzo. e vi dirò, potrei anche correre domani sera visto che si apre uno slot. che poi mi sono pesato dai miei, e pare che sia ingrassato di un kg! detto ciò, buona notte a tutte e tutti, e buon inizio di settimana.

3 commenti:

  1. La cucina di casa fa lievitare... Ogni volta che rientro da casa dei miei é un massacro ;)

    RispondiElimina
  2. buona settimana a te. Forse a Opera vengo a correre la 6K con mia figlia, che ci ha tenuto precisare che lei la Straforla l'ha corsa tutta, tranne qualche (sacrosanta) pausa camminata.
    A presto e grazie! :)

    RispondiElimina
  3. Ma figurati se sei ingrassato!

    RispondiElimina