Visualizzazioni totali

lunedì 5 giugno 2017

10 km + cena degli istruttori

avevo detto nel precedente post che questa mattina avrei corso e così è stato. ho saltato (ovviamente, con tutto quello che ho mangiato ieri a pranzo!) cena ieri sera, così come la colazione questa mattina. clima mite (20 gradi) che mi ha permesso lentamente di uscire dalla fase di sonno. obiettivo 8/9 km, ma poi visto che sono partito piano (primi 5 km fatti in 29'29") ho puntato ai 10 km. il ritorno l'ho fatto un pò più spedito (si fa per dire), che significa aver fatto i miei 10,01 km in 57'52", a 5'47" al km. va benissimo così, era comunque lunedi. anche a pranzo ho mangiato poco, che questa sera c'era la cena di fine stagione degli istruttori in quel di vimodrone quasi al confine con cernusco, proprio dove vado a correre quando faccio i lunghi domenicali in assenza di gare e/o tapasciate. clima disteso, bella serata anche un pò frocia che però non si poteva dire perchè a dire il vero un gay dichiarato a cena c'era. trionfo di salumi e formaggi, per la gioia (si fa per dire) di colesterolo e i trigliceridi, innaffiati con ottimo vino. vabbè, io domani sera andrò a fare le ripetute quasi quasi..... buona notte amiche ed amici.

3 commenti:

  1. Uffa .. mi hanno detto che per (ri)correre dovrò aspettare ancora un pochino.. devo evitare ancora traumi bruschi alla spalla.. ma sarà bellissimo.. lo so..

    RispondiElimina
  2. Io posso riuscire a saltare la cena quasi senza problemi. Ma la colazione non ci provo neanche.

    RispondiElimina
  3. Io non so...sarà il caldo massiccio e improvviso...ma al mattino sono in coma :(

    RispondiElimina