Visualizzazioni totali

domenica 3 dicembre 2017

domenica

venerdi sera avevo fatto, con fatica, 7.3 km. sabato di (relativo) riposo, che fermo non sono stato e questa mattina, nonostante il -1°, sono sceso sulla mia martesana. bardato, ma neanche tantissimo. correre col freddo è una delle grandi scoperte di questa mia esperienza runneristica. se poi al freddo si associa il sole è ancora meglio. e finalmente mi è uscita una prestazione decorosa che era qualche settimana che non succedeva, 12 km in 1h07' e qualcosa, a 5'38" al km. ma più che il tempo, che di per sè non dice mai molto come indicatore, è come ho sentito le gambe, il fiato, la postura ciò che conta. qualche ora dopo, non previsto, sono andato al pranzo del mio gruppo podistico. dove come sempre si è mangiato e bevuto abbastanza e abbastanza bene. bella giornata, lunga quasi come un matrimonio, noi runner saremo strani ma siamo persone simpatiche e gioviali. anche loro hanno corso bene oggi, sono andati alla gipigiata, che quest'anno ho paccato. cinque di loro saranno a reggio domenica prossima, dove dovevo esserci anche io, poi è andata come è andata. sto pensando di iscrivermi, entro il 15 dicembre, a milano. è lontana, sarà l'8 aprile, ma forse se inizio a prendere un impegno così in anticipo riuscirò nell'impresa. io amo correre, perchè correndo si va avanti.

8 commenti:

  1. Esatto. Correndo si va avanti e con largo anticipo funziona, dai :)

    Moz-

    RispondiElimina
  2. La passione per la corsa traspare da ogni riga, mi piace

    RispondiElimina
  3. Lo avevi detto che a dicembre sarebbe andata meglio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero!!! L'aveva detto.
      Non sei fiero di avere dei lettori che prendono le cose tue di cuore?

      Elimina
  4. Grande Fra! Magari riusciremo a correre qualcosa insieme (se non mi fermo un'altra ennesima volta...)

    RispondiElimina
  5. Giusto correndo si va avanti al freddo al gelo al caldo ma soprattutto con la tua grande passione.
    Abbraccio serale

    RispondiElimina
  6. Daje. 4 mesi. Hai tutto il tempo

    RispondiElimina
  7. tu per aprile pensi già alla corsa, io visto la Pasqua la settimana prima, penso che si potrà sciare

    RispondiElimina