Visualizzazioni totali

domenica 22 aprile 2018

corricambiago

scrivo questo post avendo in sottofondo lo streaming della maratona di londra partita da 35 minuti (che esaurito, vero?), e ho la sensazione che mo farah non ce la farà a battere keniani ed etiopi, che a loro volta non batteranno il record del mondo perchè mi pare faccia tanto caldo anche lì. oggi ero di tapasciata, e per fortuna siamo partiti prestissimo. una parte predominante del gruppo era a fare la sarnico-lovere, e non li invidio perchè io che l'ho provata so che cosa significa fare 25 km sotto il sole sul lungolago d'iseo partendo alle 9.30, e quest'anno fa più caldo dell'anno scorso. in appena cinque eravamo a fare la corricambiago, che si svolge per l'appunto a cambiago, non esattamente vicino milano. non che alle 8.10 facesse meno caldo, ma in verità il problema non era il caldo ("appena" 18 gradi all'ora di partenza) piuttosto il percorso quasi interamente sterrato (se non in campagna) e sotto il sole. la parte migliore è stata quella che ha affiancato il canale villoresi, un paio di km che almeno erano in ombra per la metà. io prediligo l'asfalto, ma comunque questi percorsi aiutano la muscolatura e rendono più potenti, quindi va bene così. per fortuna mi ha tirato uno del gruppo, decisamente più veloce di me ma che ha male alla caviglia in questo periodo e quindi l'ho avuto sempre dal primo all'ultimo km come riferimento. i ristori ovviamente ce li siamo fatti tutti. alla fine abbiamo optato per la 14 km, che in verità era una 14,09 km fatti in 1h21'11". ottimo allenamento direi, e questa settimana ho superato i 40 km che non è per niente male. ottimo il pacco gara, una busta contenente due confezioni di biscotti ed una tavoletta di cioccolato al latte. se penso che tra due settimane ho una mezza che costa 5 volte di più ed in cui non danno praticamente nulla.... dovrei fare solo tapasciate, altrochè. vabbè, adesso torno a vedere la maratona di londra, buon proseguimento di domenica a tutte e tutti.

8 commenti:

  1. Non ti risparmi ultimamente, mi pare
    Bene così

    RispondiElimina
  2. Oggi tapasciata anche per noi. Dico noi perchè stavolta ero in gruppo, andavamo piano ma il percorso l'abbiamo fatto. Poi mare. (ma non Torre a Mare ;)

    RispondiElimina
  3. Va beh il prossimo anno potresti andarci, no?!

    RispondiElimina
  4. Non ce la faràh... in effetti pare che non ce l'abbia fatta. Però, dai, terzo non è male... poi davanti c'era un certo Kipchoge...

    RispondiElimina
  5. la maratona di Londra è molto impegnativa

    RispondiElimina
  6. Sei inarrestabile in questo periodo :D complimenti.

    RispondiElimina
  7. Anche io me la sono vista in streaming, dopo l'arrivo della maratona di Vienna!!

    RispondiElimina
  8. e il caldo non molla

    RispondiElimina