Visualizzazioni totali

mercoledì 6 giugno 2018

il pezzo di merda, le ripetute, una bella cena

siccome è passata mezzanotte vi dico che oggi è il 6 giugno 2018. 24 anni fa come oggi iniziavo a lavorare nella mia azienda. oddio, solo nominalmente, perchè allora c'era solo la parte iniziale del nome in comune di oggi. ero in un'altra regione e facevo tutt'altro lavoro. però 24 anni son 24 anni. quasi metà della mia vita. uno dice, che palle sempre nello stesso posto. eh no miei cari, io ho cambiato almeno tre partite iva (se non quattro), tantissimi capi, diversi lavori. è come se avessi ricominciato non so quante volte. come adesso, col mio nuovo capo, che oggi pomeriggio (bontà sua che è diretto) mi ha riferito cosa gli hanno detto di me i supremi vertici ultimamente. o meglio, quel pezzo di merda del n.ro 2 dell'azienda, colui che mi tiene al palo da anni e che non ha il coraggio di fare l'unica cosa che gli farebbe onore, cioè licenziarmi. è un pezzo di merda, senza se e senza ma. non capisce un cazzo ed è un falso. andrò via due giorni. pazienza che mi sparo non so quanti km in macchina. meglio che stare in ufficio. ma 'sto pezzo di merda.....
tornato a casa stasera ho fatto le ripetute. con tanta fatica ma anche tanta abnegazione come al solito. considerate che c'erano 27 gradi. che poi si tratta di roba autoprodotta. riscaldamento, ripetuta, defaticamento, ripetuta, defaticamento, allungo. come le faccio io probabilmente non serve a nulla.
quando ho finito ho beccato la mia amica ultrarunner col suo toy boy top runner. mi fa "va che andiamo a mangiare da G, vieni? c'è anche K". certo che vengo, come si fa a perdere una cena di runner? siamo così belli, tonici, magari un pò squinternati, ma unici nel nostro genere. bella serata. certo, io ero il più scarso. ma si è runner in base all'impegno, non in base ai tempi. chissà come mi vedevano stasera sul mio naviglio, a 50 e rotti anni, a ripetere a 4'20" al km. chissà che immagine davo a runner provetti, jogger o persone al passeggio col cane. 
vabbè, chiudiamola qui, che tra meno di sei ore suona la sveglia. io sono questo, ho fatto questo, potevo fare di più e meglio sicuramente, ma solo chi non mangia non fa le briciole. buona notte o buon giorno per domani.

9 commenti:

  1. 24 anni sono veramente veramente tanti. Ma se ti han tenuto per tutti questi anni un motivo ci sarà

    RispondiElimina
  2. 24 anni, praticamente quasi tutta la mia età (ok, sono stata molto generosa con me stessa).

    RispondiElimina
  3. Ma infatti, concordo con @Nia, 24 anni non sono 2, come tutti avrai i tuoi punti di forza e di carenza, mannaggia sto number 2 che parla male e ti fa girare (giustamente) le scatole! Ecco, dove finiscono tutti i buoni partiti atletici, diventano i toy boy di altri! :P

    RispondiElimina
  4. Dai, forse con le nuove proposte di legge potrai andare presto in pensione XD
    Comunque, non je vuoi menà al pezzo di merda?
    Cosa ha raccontato al tuo nuovo capo??

    Moz-

    RispondiElimina
  5. Mi spiace per quel tizio lì. Però quasi mi fa piacere che il nuovo capo abbia almeno la decenza di farti sapere cosa si pensa di te nelle alte sfere.

    RispondiElimina
  6. Solo chi non mangia non fa briciola..
    Bel detto runner

    RispondiElimina
  7. Correre serve anche anche a somatizzare i capi stronzi.. buttala via.. ;)

    RispondiElimina
  8. Sei sempre troppo duro con te stesso. Che immagine vuoi dare? Di uno che si fa un culo tanto! Dai Fra, sei forte!

    RispondiElimina