Visualizzazioni totali

venerdì 9 novembre 2018

un ragazzino sulla martesana

questa notte ho dormito da dio, veramente. quando ha suonato la sveglia non avrei voluto alzarmi. ma mi sono subito ricordato perchè suonasse, la sveglia. non correvo da martedi sera e dovevo a tutti i costi correre. poco, per carità, che domenica sono di gara. ho aperto il cassetto della roba da running, rendendomi conto che è un pò che non faccio la lavatrice scura. mi erano rimasti due pantaloncini, quelli proprio da runner vero che però sono sgambatissimi. mi sono vestito in fretta e furia e soprattutto coordinato nei colori come non mai. ma mica ho guardato fuori dalla finestra. così quando sono sceso ho visto che pioveva a dirotto. ma non potevo, nè volevo, tornare a casa. leggero e senza cappello ho iniziato a correre. e allora sarà stata la pioggia che mi ha messo fretta, sarà che dopo 60 ore che non corro inizio a sclerare, insomma alla fine è venuta fuori una bella uscita. a volte mi domando chi mi vede correre a cosa pensa. insomma, porto bene i miei anni, ma ci sono. e quando mi vesto come oggi, così leggero sotto la pioggia, ho sempre l'impressione che pensino di me come ad un coglione, al quadrato tra l'altro. vabbè, dicevo che è venuta fuori una bella uscita. niente di eccezionale sia chiaro. 6 km tondi, in 32'35", a 5'25" al km. ma fatti in progressione. questi infatti i passaggi al km: 5'35", 5'32", 5'22", 5'26", 5'20", 5'16". dopo ero (e sono) di un carico che metà basta. pioggia, pantaloncini sgambati, vaffanculo tutto. queste per me sono soddisfazioni, il resto non conta.

8 commenti:

  1. A me lo hanno detto diverse volte:" Sei pazza a svegliarti presto e uscire, non stai bene col cervello".
    Quindi molti pensano questo, a chi ce lo fare. Non capiscono che per noi è vitale, che senza ci sentiamo menomati.

    RispondiElimina
  2. Se ti consola quando vedo qualcuno correre, soprattutto se di mattina presto o sotto la doccia, non penso che sia scemo ma che sia pazzo. Dico sempre: "ma cosa corri, vai a berti una cioccolata calda con sto freddo/ ma cosa corri, vai a farti un bagno con sto caldo atroce", ovviamente dipende dalla stagione :-D

    RispondiElimina
  3. Grande per la dormita (quanto ti capisco!)
    Super per la corsa che ti fa stare bene
    OTTIMO per il sentirti giovane^^

    Moz-

    RispondiElimina
  4. Ma penseranno : belin che forza quel tipo!

    RispondiElimina
  5. Bravo..vaffanculo tutto.. bisogna stare bene con se stessi: e non è filosofia spicciola.

    RispondiElimina
  6. Sei meglio di uno psicologo.
    Vaffanculo tutti

    :)

    RispondiElimina
  7. Ma dai che sei un ragazzino 😊

    RispondiElimina
  8. i pantaloncini sgambati da runner fanno molto anni 70

    RispondiElimina