Visualizzazioni totali

lunedì 15 luglio 2019

13+10 (le nuove scarpe)

ieri vi avevo detto che sarei uscito nel pomeriggio per comprare le scarpe nuove, cosa che è avvenuta. siccome tra i regali che mi hanno fatto per il compleanno c'era una gift card di sport specialist, mi sembrava più che opportuno approfittarne, tradendo il mio "pusher" di fiducia, tanto più che sul sito le mie scarpe abituali c'erano. peccato che arrivato lì mancava il mio numero. ho trovato un commesso esperto ma non troppo, ma io non è che abbia bisogno esattamente del commesso. ho scartato le glycerin, prima scarpa brooks da me acquistata: una vera e propria pantofola, non ti fai male ma sei piantato al suolo (anche se l'intersuola è un pò cambiata col tempo). mi fa provare allora una newbalance e successivamente una saucony, la jazz 21. quest'ultima mi ingrifa. sento che è più leggera della ghost11 appena ritirata, anche se non so quanto (arrivato a casa scoprirò che è più leggera di parecchio). insomma, faccio un ragionamento, "o la va o la spacca". con queste in autunno posso rosicchiare qualche secondo al km. il rovescio della medaglia è che rischio di farmi male. me le ricordo le nike structure zoom comprate a dicembre 2015: esteticamente bellissime, leggerissime (ottimo tempo alla mezza di vigevano) ma ad aprile 2016 (nonostante i pochi km percorsi) erano già storte e correndoci sopra mi feci male al ginocchio, che ci misi una vita a riprendermi. le prendo lo stesso, anche perchè oggi - a differenza di allora - so gestirmi meglio e so valutare l'usura rapportata ai km fatti.
stasera le ho provate, nonostante i 13 km di ieri e i 28 gradi di temperatura, uscendo a correre sulla martesana. potevo limitarmi a fare 7, 8 km. ed invece sono arrivato fino al lambro per poi tornarmene verso casa, ovvero ho fatto 10 km in 57' spaccati, a 5'42" al km (leggermente meglio i primi 5 km dei secondi di ritorno). insomma tra ieri ed oggi - a metà luglio - ho corso oltre 23 km. credo sia successo molto raramente nel mio percorso runneristico. ripeto, ho buone sensazioni per l'autunno, se non fosse che prima o poi si presenterà uno stop forzato e non voluto, ma di questo se ne parlerà a tempo debito sempre che ciò avvenga. buone corse a tutte e tutti. chi non corre faccia i suoi esercizi tonificanti, in palestra piuttosto che sul divano.


7 commenti:

  1. Questa cosa sulle scarpe non la capirò mai

    RispondiElimina
  2. Devo acquistare anch'io un paio di scarpe per... camminare con il cane!

    RispondiElimina
  3. Wow, mi piace che anche un paio di scarpe ti abbiano dato input positivi per i mesi che arriveranno :)

    Moz-

    RispondiElimina
  4. D'accordo con te sugli "esercizi tonificanti".
    Il divano lasciamolo per il fine giornata, se proprio non si può fare altro.

    RispondiElimina
  5. Ho comprato delle new balance, perché sono delle scarpe comodissime e perché mi sta dando fastidio un piede.

    RispondiElimina
  6. resto ammutolita per la tua competenza in fatto di scarpe da runner e non solo, d'altronde deve essere così, e mi riferisco alle scarpe per la danza , dove la mia conoscenza è senza dubbio un pochino più vasta.
    Pensi di fermarti in autunno per qualche tempo , non più corse? Spero per poco , è un piacere seguire le tue prodezze.
    Buon compleanno in ritardo mio caro e auguri vivissimi per tutto

    RispondiElimina
  7. Glycerin=pantofole lo diciamo tutti 😄

    RispondiElimina